Scenari di salute mentale in tempo di pandemia
Mercoledì 7 ottobre 2020

L’emergenza della pandemia da Covid-19 ha determinato scenari inediti con la consapevolezza che non si era preparati ad una crisi di tali dimensioni. Ancora non sono disponibili dati attendibili circa gli effetti sulla salute mentale degli individui, dei gruppi, delle organizzazioni e delle differenti comunità sociali: alcune ricerche del recente passato indicano un rilevante impatto psicosociale sulle persone infettate, sulla popolazione generale e sugli operatori sanitari coinvolti. 

Partendo da queste considerazioni abbiamo individuato alcuni temi prioritari da sviluppare in questo incontro: quali risorse attivare e quali esperienze e modelli innovativi da valorizzare nel primo Webinar. Con la consapevolezza che soltanto se il ruolo e il protagonismo di utenti e familiari saranno sostenuti si potranno fronteggiare le crisi della convivenza in ambito familiare e sociale e le crisi di partecipazione ai processi democratici nel secondo Webinar.

Questa giornata vuole quindi porre al centro sia la necessità di un’attenzione maggiore alla salute mentale nelle prospettive di salute pubblica, sia il riconoscimento del ruolo che i portatori di interesse devono poter svolgere all’interno dei contesti di cura. 


Responsabile scientifico: Giuseppe Cardamone – Direttore Area Salute Mentale Adulti – Direttore U.F.C. SMA, Prato – DSMD, Azienda USL Toscana Centro

Interviste a cura di: Susanna Bonfanti – Giornalista

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

Presentazione CONCORSO di arti visive PEOPLE IN MIND Edizione 2020
– iscrizioni aperte fino al 10 ottobre –

Mostra virtuale edizione 2019

CLICCA QUI E SCOPRI DI PIU’

DUE WEBINAR • live streaming

11:00 – 12:30
“Risorse ed innovazioni in salute mentale”

Conduce
Giuseppe Cardamone – Direttore Area Salute Mentale Adulti – Direttore U.F.C. SMA, Prato – DSMD, Azienda USL Toscana Centro

Saluti Istituzionali
Sara Funaro – Assessore Educazione, Università e Ricerca, formazione professionale, diritti e pari opportunità, Comune di Firenze
Gemma Del Carlo – Presidente Coordinamento Toscano delle Associazioni per la Salute Mentale

Performance Teatrale
Paola Maccario – Attrice

Piano Sanitario e Sociale Integrato Regionale
Mauro Maccari – Responsabile di settore Organizzazione delle cure e percorsi cronicità, Regione Toscana

Costruire servizi di comunità e favorire il protagonismo dell’utente come risposta di salute pubblica
Lorenzo Roti – Direttore Sanitario Azienda USL Toscana Nord Ovest

Il consumo di farmaci prima e dopo la pandemia
Claudio Marinai – Responsabile del Settore Politiche del Farmaco e Dispositivi, Regione Toscana

I dati
Fabio Voller – Coordinatore dell’Osservatorio di Epidemiologia dell’Agenzia Regionale di Sanità della Toscana

La questione delle risorse in salute mentale
Valdo Ricca – Professore Ordinario di Psichiatria e Direttore Scuola di Specializzazione in Psichiatria, Università degli Studi di Firenze

Un’esperienza Toscana
Sauro Testi – Coordinatore progetto Patto Territoriale per la salute mentale, Zona Valdarno Aretino

16:00 – 17:30
“Protagonismo degli utenti e delle famiglie”

Conduce
Giuseppe Cardamone – Direttore Area Salute Mentale Adulti – Direttore U.F.C. SMA, Prato – DSMD, Azienda USL Toscana Centro

Performance Teatrale
Paola Maccario – Attrice

Comunicare la salute mentale
Beatrice Curci – Giornalista scientifica

Il ruolo attivo degli utenti
Manuele Matteucci – Presidente Associazione Pangea Onlus

Il ruolo del Coordinamento nella tutela dei familiari e utenti della salute mentale
Galileo Guidi – Vice Presidente del Coordinamento toscano delle associazioni per la salute mentale

Il punto di vista dell’infermiere
Margherita Musso – Infermiera coordinatrice SPDC, Firenze

L’esperienza della Regione Lazio
Teresa Petrangolini – Direttore di Patient Advocacy Lab, ALTEMS, Università Cattolica del Sacro Cuore

Differenze di genere e salute mentale
Edvige Facchi – Responsabile UFSMA amiata grossetana, colline metallifere, zona grossetana – Direttore f.f.
U.O.C. Psichiatria, Grosseto

Il contributo della rete regionale toscana utenti della salute mentale al miglioramento dei servizi psichiatrici sul territorio
Luciana Faina – Presidente Associazione ODV Rete Regionale Toscana Utenti Salute Mentale

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

ESPERIENZE TOSCANE E PROGETTI

Interviste, video e testimonianze dei protagonisti e delle associazioni

Sei un’associazione e vuoi fornire il tuo contributo? [CLICCA QUI]

INCONTRO CON LE SCUOLE

10:30 – 11:00
live streaming
“I giovani e la pandemia”

INTERVISTE AI PROTAGONISTI

PERFORMANCE TEATRALE

Paola Maccario

Paola Maccario – Attrice e comica 

CON IL CONTRIBUTO NON CONDIZIONANTE DI