Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

La qualità nell’attività di procurement attiene sia alla formulazione del capitolato di gara, sia all’esito della gara (il prodotto – servizio vincitore è utilizzato?), sia, ancora, alla qualità del prodotto-servizio acquisito così com’è valutato a priori e a posteriori secondo i risultati ottenuti.

Il nuovo codice appalti premia la qualità sul prezzo del prodotto-servizio promuovendo così l’innovazione e l’innalzamento della qualità del sistema sanitario. Per valutare la qualità occorrono metriche adeguate e condivise. In alcuni ambiti e per alcuni prodotti misurare la qualità è un problema. per esempio la come misurare la qualità di un farmaco?

Su questi aspetti stanno operando diversi soggetti come SIFO, FARE, Assobiomedica e le diverse Regioni con le loro centrali di committenza e lo stato con Consip.

Alcune centrali di committenza con il progetto “fare rete in Sanità” stanno mettendo a comune le esperienze maturate per condividere modelli, strumenti e intere fasi di procurement.

L’esigenza è condividere per migliorare l’approccio ai mercati, ottimizzare risorse e condividere strumenti.

Con questo workshop-think tank si vuole ragionare sul tema mettendo sul tappeto tutti gli aspetti per un procurement innovativo e realmente collegato ai bisogni dei pazienti e degli operatori.

Coordina

Monica Piovi, Coordinatore FIASO Toscana, Direttore Generale ESTAR

Introduce

Le relazioni tra stazione appaltante ed impresa: dalla partnership pubblico/privato alla valutazione del fornitore

Veronica Vecchi, Docente Università Bocconi Milano

Il progetto SIFO-FARE per la valutazione della qualità dei prodotti (SIFO-FARE)

Claudio Amoroso, Componente Direttivo Naz. FARE

Fausto Bartolini, SIFO

La qualità del processo di gara: la valutazione della compliance interna

Marcello Faviere, Dipartimento ABS Dirigente S.S. Innovazione ed implementazione nuovi processi acquisitivi, ESTAR

La gara che vorrei

Sabrina Nardi*, Vice Coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato Cittadinanzattiva

L’esecuzione e il controllo sui contratti

Maria Rosaria Russo Valentini, Avvocato Studio Legale Russo Valentini

La valutazione degli esiti nei dispositivi medici

Fernanda Gellona, Direttore Generale Assobiomedica

La qualità dei processi di acquisto dei farmaci con particolare riferimento alla legge di stabilità 2017 (accordo quadro biosimilari)

Maurizio De Cicco, President, Managing Director & General Manager Roche Italy – Comitato di Presidenza Farmindustria 

Il punto di vista dell’impresa

Laura Gillio Meina, Country Leader Boston Scientific Italia

Think Tank

Conduce

Luca Telese, Giornalista La 7

Monica Piovi, Coordinatore FIASO Toscana, Direttore Generale ESTAR

Gianluca Postiglione, Direttore Generale SORESA

Centrali di committenza

Paolo Cirmi, 3M

Altri Partner della Convention

 

Partecipazione gratuita con iscrizione al sito http://koncept.onlinecongress.it/FIASO